Street food e cibo di strada in tutta Italia

Cucine di Strada – Street food alla Garbatella, Roma – 8, 9, 10, 11 Ottobre 2015

Cucine di Strada – Street food alla Garbatella, Roma – 8, 9, 10, 11 Ottobre 2015

SHARE
, / 30801 2

Street food Garbatella, Roma - Cucine di Strada - 8, 9, 10, 11 Ottobre 2015 - pizza e mortazza

Cucine di Strada – Street food alla Garbatella, Roma – 8, 9, 10, 11 Ottobre 2015

Cucine di Strada è un evento di Street Food che si svolgerà nelle vie del quartiere della Garbatella a Roma nei giorni 8, 9, 10, 11 Ottobre 2015.



Oltre 60 tra banchetti di cibo di strada e food truck saranno disposti nelle vie della Garbatella, Roma, precisamente in:
  • Via Francesco Passino
  • Piazza Damiano Sauli
  • Via Giacomo Rho
  • Via Giustino De Jacopis
  • Piazza Sant’Eurosia
  • Parco Nobels
Sarà possibile degustare molte diverse tipologie di cibo di strada e street food:
  • Le Sicilianedde - Pane e panelle, arancine, pane ca’ meusa, sfincione, cannolo siciliano.
  • Gabriele Bonci - panino con la braciola.
  • La Bottega delle Olive Ascolane da Ascoli Piceno - olive ascolane e cremini.
  • La Gatta Mangiona - pizza e suppli.
  • Quelli della Bombetta - Bombetta pugliese.
  • Bracerie di Strada da Chieti - l’arrosticino abruzzese.
  • Effess da potenza - lo street food lucano.
  • Porta Maggio Bistrot da Terracina - cartoccio di pesce fritto, suppli cacio e pepe.
  • La cucaracha - cibo di strada messicano.
  • Birra Alta Quota & Terrae - birre e ostriche.
  • Ketumbar - Cibo di strada ancora in pentola.
  • Birrificio Pontino & ELAV BREWERY - Birra artigianale alla spina.
  • Caffè Grecco - bignè fritti.
  • I Tipici direttamente dalla Puglia - il panzerotto pugliese.
  • Supplizio - supplì rossi e bianchi con rigaglie, panino con la porchetta.
  • La vecchia lupiae - Il pasticciotto pugliese.
  • Molisanissimo dal molise - street food made in Molise.
  • La focacceria Umbra - cicotto di grutti e norcineria umbra.
  • Mezè Bistrot  - cibo di strada del mediterraneo, cous cous, kebab e falafel.
  • Food on the road e Pino Mondello - cibo di strada gourmet e gelato estemporaneo.
  • Aromaticus - baked potato.
  • Birrificio dell’Eremo & Sto Bene - la birra artigianale e la crescia umbra.
  • La foccaccia al formaggio del consorzio della focaccia di Recco.
  • Mr Doyle - birra artigianale e smoke barbecue.
  • Caffè Morganti - la più antica torrefazione del Lazio.
  • Birrificio Castelli & L’oro del Golfo - Tiella di Gaeta e Birra Artigianale.
  • Pizza e Mortazza - La piazza bianca romana ripiena di mortadella
  • Panificio Nazzareno - Puccia salentina
  • Amor di Pasta - Pasta take away Gluten Free
  • Aperito - Panini gourmet con il pesce
  • Ippokrates - cibo di strada Greco
  • Caffè degli Angeli - Piccoli stinchi di maiale, patate sfoglie, hamburger di carne e hamburger vegano
  • Le bontique - Gelato e Crepes
  • Dar Ciriola - La ciriola romana farcita con prodotti regionali e a Km 0
  • Solo Crudo - Cibo di Strada crudista
  • Spqr Grillers - American BBQ
  • La commissaria - Tiella di Gaeta e Birra Artigianale Livornese
  • La Posada Latina - La paella
  • Birrificio Maiella - Birra Artigianale
  • La Dolceria - Pasticceria Americana
  • Bocconci & Amarcord & MilleMatti Acqua e Sale – Ravioli di Zucca – Focaccia farcita Gluten Free
Ci saranno Food Truck di classico cibo di strada, e con particolari street food:
  • Ape Romeo - Churrasco alla Coca Cola, Pita al nero di seppie al polpo e patate, Burrata di Romeo Vegetariana tutto accompagnato dalle Birre di Birra del Borgo.
  • Mozao - gnocco fritto e tigelle.
  • Food Family - Panini Gourmet.
  • Ape Magna - panino con la ciriola.
  • L’appetito - polpette on the road.
  • Kombinando - Succhi di frutta e centrifughe.
  • Gricia road - ravioli in movimento.
  • Rec23 Burger Truck - panini americani.
  • BBQ valdichiana - burgheria e birra.
  • Pesce fritto e non solo… - cartoccio di pesce fritto.
  • Green Bistrot - Wrap vegetariani e vegani.
  • Bee Fry - strisce di pollo speziate
  • T-Bone Station - street food americano
  • Fuori di Mente - panini gourmet
  • Ape Fritto - Baccalà e tanto altro
  • American Craft Beer - Birre Americane
  • Campana Street Food - Panini con prodotti dell’agropontino
  • Sfizio Capitale - Moscardini Fritti e panini di pesce gourmet
Oltre a ciò, una parte di Parco Nobels sarà dedicata alla pizza, sotto la guida di Giancarlo Casa della Gatta Mangiona, pizzaioli provenienti da tutta Italia si alterneranno ai forni a legna per fare assaggiare le loro specialità. Non solo pizza ma anche pane, a piazza Sant’Eurosia, l’associazione panificatori romani preparerà il pane e dolci da forno e inizierà il suo progetto di sostegno ai bisognosi associato al Giubileo. Maggiori informazioni sul sito ufficiale www.cucinedistradaroma.it

Cucine di Strada - Garbatella, Roma

p.zza Damiano Sauli, Garbatella, Roma 8, 9, 10, 11 Ottobre 2015

Orari:

  • Giovedì 8 Ottobre 2015: 19:00 - 24:00
  • Venerdì 9 Ottobre 2015: 19:00 - 24:00
  • Sabato 10 Ottobre 2015: 12:00 - 24:00
  • Domenica 11 Ottobre 2015: 11:00 - 22:00
   

2 Comments

  • Alex says:

    Pessima organizzazione. File per qualunque stand. Nessuna indicazione. Mi avevano detto amici che mangiare sarebbe stata un impresa. Sono riuscito a mangiare solo dei fritti (buoni). Poi una pizza al prosciutto pessima (6€!!) e una con la mortadella, di mortadella c’è n’era poca poca. Non mi è sembrato un “evento”

  • Ciao Alex, si, talvolta ho anch’io la tua medesima impressione, ma non solo a questo festival: molta, molta, eccessiva coda per un assaggio, forse una certa parsimonia nelle dosi, e forse qualche prezzo un po’ arrotondato. Si tratta da una parte di un tema di organizzazione. Se si prevede un afflusso notevole, è necessario prevedere più foodtruck. E questo tema lo puoi anche risolvere andando in orari non di punta. Sul tema invece delle porzioni e dei dei costi, il mio suggerimento è di guardare, prima di acquistare, e se se l’offerta non ti pare equa, lascia perdere e vai altrove. Il cibo di strada oltre ad essere fresco, artigianale, consumato sul posto, storicamente è anche a buon mercato, e se non lo è, il food truck sta esagerando con i ricavi. Ti assicuro che comunque, nei festival più piccoli e meglio organizzati, queste sensazioni non le hai, e ti godi una magnifica esperienza gastronomica. Ciao e grazie! Alberto

Rispondi

Your email address will not be published.